C.E.O., Service Credit

Claudio Iovino

Dopo gli studi , Iovino entra in Credito Commerciale (ora Cariparma) dove lavora allo sviluppo e segreteria Fidi. Successivamente lavora tre anni nella filiale di Milano della Banque Nationale de Paris, poi passa in Mediofactoring sin dalla costituzione della società dove si occupa di fidi e sviluppo.

Successivamente Iovino lavora per due anni nel Gruppo Banco di Roma ed infine approda nel Gruppo Mediobanca dove lavora per circa 30 anni; dapprima come Direttore Generale della neocostituita Cofactor S.p.A. (prima Bad Bank in Italia, nata nel 1988), poi, dal 1992 al 2002 è a capo del business di Compass (Direttore Commerciale ed Operativo) di cui ricopre anche il ruolo di Consigliere di Amministrazione per tre anni.

Infine, dal 2003 ha gestito il “progetto Creditech” (oggi divisa in MBcredit Solution e MBFacta ) dapprima come DG, poi con AD e da ultimo (un anno circa) come Vice Presidente Esecutivo.
Dopo l’uscita da MB, ha gestito il rilancio di Generale Gestione Crediti (gruppo Osculati & Partners) di cui è stato AD.

Claudio Iovino da maggio 2018 è Amministratore Delegato di Service  Credit S.p.A. (Cosenza, Roma e Milano) dove si sta occupando di un progetto di sviluppo di medio/lungo periodo.

Ha ricoperto per sei anni il ruolo di Consigliere in UNIREC, dove si è occupato principalmente dell’analisi del settore e del rapporto (dal primo al quinto).